Rigips Golf Challenge 2015.
Atmosfera da campionato a dispetto di vento e pioggia.

In una cornice montana di eccezionale bellezza, su uno dei più antichi campi da golf della Svizzera, abbiamo superato ben due volte la sfida della Rigips Golf Challenge 2015 sul percorso tradizionale a Bad Ragaz, PGA Championship Course a 18 buche, che dal 1905 entusiasma professionisti e principianti allo stesso modo.
 

Tempo impietoso, percorso insidioso 

Prima la pioggia, poi il percorso. Nonostante il tempo davvero variabile abbiamo dimostrato che i golfisti hanno proprio la pelle dura. Le nuvole e la pioggia non ci hanno fatto desistere e la mattina, tutti pimpanti, ci siamo recati ad affrontare il nostro percorso, dovendo ben presto constatare che ci trovavamo su un campo da golf magnifico ma insidioso. Tuttavia nel pomeriggio la temperatura si è alzata e anche noi abbiamo ritrovato il nostro buon umore, nonostante tutti gli ostacoli.
 

Una buona partita tra tante risate

Dopo un bel massaggio più che meritato, gli acquazzoni della mattina erano ormai dimenticati ed entro sera eravamo tutti pronti per festeggiare. I migliori giocatori del giorno hanno ricevuto i loro trofei duramente conquistati tra calorosi applausi. Conversazioni animate e volti sorridenti hanno dimostrato come anche un evento golfistico come questo possa essere occasione di relax. Giocare a Bad Ragaz è stato un grande piacere.
 

Uno sguardo a ritroso su un emozionante evento golfistico 2015